200LE IMPRESE DEL / SIGNOR DI SANVALIERE. / INFORMAL DESCRIPTION / Nella giornata de Suizzeri, rotti presso à Mila- / no dal Rè Francesco, Monsignor di San Valiere / il Vecchio, padre di Madama la Duchessa di Valen- / tinoys, e Capitano di cento Gentil'huomini della / Casa del Rè, portò vna Stendardo, nel quale era / dipinto vn torchio acceso con la testa in giù, sulla / quale colaua tanta cera, che quasi lo spegneua, con / queste parole, QVI ME ALIT, ME EXTIN- / GVIT. imitando l'impresa del Rè suo Padrone: cioè, / NVTRISCO ET EXTINGVO. E la na- / tura della cera, laquale è cagione che'l torchio abbru- / cia stando ritto, che col capo in giù si spegne: volen- / do per ciò significare, che come la bellezza d'vna / Donna

 

 

Page 0200 - facsimile image