/ A cameo with an eruption of mount Etna on one side and king David on the other / Portò ancora il Caualier Castellino di Beccaria, il / quale è vero honore della generosa hospitalità & / eleganza di tutta la Valtelina, vna impresa più com- / moda al suo proposito honestissimo, che scielte di va- / ga figuratione. Amando esso vna signora vergine / con disegno di pigliarla per moglie, pose in vna / megdaglia d'oro, & in vn cameo la testa del Rè / Dauid, col detto del suo salmo, SAGITTAE TVAE / INFIXAE SVNT MIHI. E pel rouescio l'ar- / dente monte d'Etna, per significare ardor naturale e / legittimo di puro amore, col motto attorno in tergo, / che diceua; COSI ARVFFA IL VELLO DI / MONELLO. E questa fu inuentione del bell'inge- / gno di M. Luigi Raimondi.

 

 

Page 0163 - facsimile image