DESCRIPTIONICONCLASS
EX ALIENA LUCE LUCEM QUAERITO??

DEL S. MARC'ANTONIO TRITONIO
Se dentro a specchio il suo bel lume estende
Il chiaro Sol, con meraviglia grande;
Mentre'l calor vi si riflette e spande,
Candela opposta in un momento accende.
Così da l'altrui luce luce prende,
Chi sa scerner l'Olive da le Ghiande:
E procaccia fregiar da tutte bande
L'animo, ch'in virtù riluce e splende. Spesso veggiam formar l'humano ingegno
Quello, che non puo far l'alma Natura,
E rende l'huom d'eterna fama degno.
Con ragion dunque l'altrui lume fura
L'huom, che non l'ha; per non menar indegno
Tutto il suo tempo, e la sua vita oscura.

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]