DESCRIPTIONICONCLASS
ARDE ET NON LUCE

DEL S. MUTIO MATTHEI.

Arde, e non luce accesa face, dove
Avien che posta in chiuso loco sia.
Così adivine, ch'a gentil alma giove
Arder d'amor, ma che segreto stia.
Così fortuna ancor toglie e rimove
Alcun d'oprar cosa leggiadra e pia:
Onde ardendo di gloria, non riluce
In lui splendor de la bramata luce. DEL S. POMPEO COLONNA.

Un magnanimo cor è sempre intento
D'acquistar palma di sublime honore:
O impresa sia di picciolo momento;
O di quelle dov'entra alto sudore.
Così d'altro giamai non è contento.
Il gran COLONNA, de l'Italia honore:
Che d'ottener con lievi, o gravi salme
Mille trofei, mille honorate palme.

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]