DESCRIPTIONICONCLASS
UT IPSE FINIAM

DEL CONTE FABIO DI' PEPPOLI.
La Piramide bella, alta, e honorata,
Che, qual si vede qui, resta imperfetta,
Da la virtù si degna e si lodata
Del Conte FABIO fia resa perfetta.
A lui par, ch'ella sia dal ciel serbata;
Grande edificio et opra al mondo eletta;
Et ei l'havrà fino a la cima eretta;
Che tal gratia ad altrui gia non è data. È difficil le belle et alte imprese
Incominciar; così il condurle al fine
Apportar suol assai maggior fatica.
Ma gentil voglie in gentil foco accese
Di vero honor, ogni gran cosa al fine
Posson fornir; s'hanno Fortuna amica.

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]