DESCRIPTION.ICONCLASS
SEMPER ARDENTIUS

DEL MARCHESE DELLA TERZA.
A piu ardente battaglia, e via piu fiera
Sempre il Serpe si serra; e d'altra parte
Seco con pari ardor, impeto, et arte,
E con ugual valor l'Aquila altera.
In questa adunque pugna aspra e severa
Acui s'accosterà Bellona, o Marte,
Certo è gran dubbio, de le due qual parte
Fia vincitrice; e qual ne caggia, o pera.
Cosi nel gran Marchese si trovaro
La Magnanimità con la Prudenza;
E gran tempo di pari ambe giostraro.
Ne mai, mentre qui visse, ei ne fu senza;
Ma tosto il ciel, di sue virtuti avaro,
Spogliò la terra. Ah troppo empia sen=[
tenza].

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]