101 O forse ancor con la pietra, & col focile, che per se stessi sono freddissimi,
& del tutto inutili, ma eccitati fra loro producono il fuoco tanto bello, tanto
mirabile, & tanto utile, & necessario alla vita umana, così volesse l'Autor suo
dimostrare,che convenga ad animo nobile, non star si ocioso, & disutile, ma
essercitarsi, & operarsi, onde ne nascan frutti à beneficio del mondo, & onor,
& gloria del fattor suo. Et per aventura l'aggiungesse poscia il vello aureo, per
soggiungere, che dall'operare, non dallo starsi freddo, & pigro, nascono le
ricchezze.
O ancora, come nell'Impresa del Marchese di Massa ad altro fine s'è detto
potrebbe forse col vello aureo aver voluto dimostrare il Montone, il quale fu,
ricevuto in Cielo, lasciando la spoglia in terra, volendo quel Signore propor-
re à se, & à suoi Cavalieri di dover di continuo star'intenti ancor'essi allo stesso
fine, cioè, aspirare alla via del Cielo, lasciando le cose terrene, & far'argomen-
to, che se ad un animale irrationale, per aver fatta operation lodevole, li Dei si
mostrarono così grati, che l'han collocato in Cielo, & fatto glorioso al mondo,
che doverà sperare, & fare un'huomo, & un Cristiano, nato dal Cielo, & da de
ver ritornare il Cielo, se egli stesso con le sue male operationi non se ne priva?

I SIGNORI, ET PRINCIPI DEL TOSON D'ORO,
che oggi vivono, posti non secondo i gradi, ma secondo i tem-
pi, che sono stati creati l'un doppo l'altro.

Filippo Secondo, Re di Spagna, Capo del Tosone.
Massimiliano , Re di Boemia, ora Imperatore.
Don Beltramo della Cueva Duca d'Alberqueque.
Don Inigo Lopes de Mendoza, Duca dell'Infantasgo.
Cosimo de'Medici Duca di Fiorenza
Don Emmanuel Filiberto Duca di Savoia, &c.
L'Amoral, Conte d'Egmont, Principe di Gaure, Signor de Fienes.
Giovan de Lignì Conte d'Arremberghe, Baron di Brabanson.
Ferdinando Arciduca d'Austria.
Don Gonzaluo Fernandes di Cordova Duca di Sessa, & Terranova Conte,
di Cabia.
Don Pedro Hernandes di Velasio, Duca di Frias, Contestabile di Castiglia.
Don Fernando Alvarez di Toledo, Duca d'Alva.
Il Duca di Baviera, Alberto.
Ottavio Farnese, Duca di Parma, & Piacenza.
Pietro Hernesto Conte di Mansfelt.
Il Duca Henrico di Brunsuich, & Lunenburg.
Filippo de Croy, Duca d'Arscotte, Principe de Cimay, Conte de Pourcean, Si-
gnor de Semighen.
Il Principe di Spagna Carlo .
Filippo de Montmoranci, Conte de Horne.
Gulielmo de Nassao, Principe d'Orange, Signor de Breda.
Giovanni Conte d'Ostfaie.
Carlo Barone di Barlemont, Signor de Perunez.
[Carlo]

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]