74 dere nell'espositione di questa Impresa, il Signore, che n'è stato autore, si può
credere, che, continuando di usarla per se stesso, & ancora per farla eredita-
ria al figliuolo, si fondi nelle potenti ragioni, che già ho dette, & che dal-
l'incommutabile bontà di Dio, non sia in lui nè immodestia, nè vanità lo spe-
[taper] rare, & augurare à se, & à tutti i suoi posteri gratia, che felicemente ac-
compagni questa sua santa intentione, & lo studio, e'l merito del-
le sue opere. La qual'ottima, & lodevolissima intentione
fa l'Impresa cosi nobile, & laudabile nel senti-
mento, come vaga, & leggiadrissima nel
Motto, & nelle figure per
ogni parte. [/taper]
[BERTOL]

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]