M. LODOVICO DOM.251
huomini per prudenti e virtuosi che siano, in vita
loro fanno qualche leggierezza e pazzia, fece vna
sua medaglia, con questo motto senz'altra figura;
OMNIS HOMO CVRRIT. Hauea nome
questo gentil'huomo M. Gasparo Adouardo. POM-
PEO. A me pare, ch'egli dicesse il vero, e che
non si potesse opporre à questa sua sentenza; per-
che, come volgarmente si dice, ogn'huomo hà qual-
che difetto. LODO. Io m'era scordato di dirui di
due belle imprese del Signor Duca Cosmo formate
amendue del mio carrisimo amico & Eccellentissi-
mo artefice e Maestro di zecca di sua Eccellenza,
Domeico Poggini; l'vna in acciaio e l'altra di stuc-
co: la prima hà per roueschio l'Isola dell'Elba con
la nuoua città Cosmopoli fondata e mirabilmente
fortificata dal Signor Duca. Sopra l'Isola è vn mot-
to; SYLVA RENASCENS. Le lettere poi scol-
pite intorno al rouescio dicono, THVSCORVM
ET LIGVRVM SECVRITATI. La se-
conda hà per rouescio vn'Apollo, il quale mette
la mano in capo al Capricorno, felicissimo ascen-
dente di sua Eccellen. & vn piede sopra il serpente
Fitone, con l'arco e 'l turcasso. Il motto è quel verso
d'Horatio conueniente molto all'ottime qualità di
così virtuoso Prencipe; INTEGER VITAE SCE-
LERISQVE PVRVS.
Mostrommi già il Pog-
gino di molte altre bellissime medaglie fatte da lui,
fra

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]