206LE IMPRESE DEL
DANARI MALE ACQVISTATI.
INFORMAL DESCRIPTION
E mi fu conto vn giorno la più piaceuole facetia
del mondo. Questi era vn'vsuraio, il quale hauen-
do posta tutta la sua speranza ne' danari, e quelli
amando più, che Iddio (quasi come fan tutti, ha-
ue[n]do già data l'anima al Diauolo) soleua ogni gior-
no ritirarsi in camera tutto solo, e pigliando e ri-
mescolando à grosse pugnate vn gran monte di
scudi, passana in questo modo il suo tempo. Hor'
egli auuenne, che tra l'altre volte una simia, la
quale ei teneua ordinariamente in casa sua, s'ab-
battè à vederlo per vn piccolo bucco della porta.
Perche andato l'vsuraio à desinare, con animo di
tornare al suo porco piacere, il dabene animale
entrò

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]