204LE IMPRESE DEL
e pensieroso. Tenera e sdilinquita, piaceuole e che
volentieri carezza la gente. Aspra e bitorzoluta,
astuto, auaro e pazzo cattiuo. Pulita e tirata,
assicurato e animoso nelle sue faccende. E quadra
di mediocre grandezza, magnanimo, sauio e vir-
tuoso, le quali significationi m'hanno porto materia
di far la presente impresa con queste parole,
FRONS HOMINEM PRAEFERT.
VGVALITA DOPO LA MORTE.
INFORMAL DESCRIPTION
Io veggo qualcheuolta, anzi ogni dì, alcun'huo-
mini ricchi tanto sciocchi, che hauendo del tutto
dimenticato che dopò la morte i nostri corpi infra-
cideranno

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]