Museo, nella sala dedicata alla Virtù.
INFORMAL DESCRIPTION
Vltimamente quando da Papa Paolo III. fu
mandato Legato in Alemagna col fiore de'Soldati
d'Italia in aiuto di Carlo Quinto Imperatore, per
domar la peruersità de' Tedeschi fatti in gran parte
Luterani e rebelli alla M[aestà]. Cesarea, gli feci per impresa
il fulmine trisulco, ch'è la vera arme di Gioue quan-
do vuol castigare l'arroganza e poca religione de gli
huomini, come fece al tempo de' Giganti, col motto che
diceua;
HOC VNO IVPPITER VLTOR. As-
somigliando le scomuniche al fulmine, e'l Papa à
Gioue. E così come si vide, in buona parte per questi
aiuti, che nel principio della guerra furono molto op-
portuni, Carlo Quinto con somma gloria riuscì vitto-

 

 

Link an image of this page
[Click on image for full page view]