pictura
DESCRIPTIONICONCLASS
IN VANUM LABORAVERUNT
Page *032
motto/title

IN VANUM LABORAVERUNT
Page *032
primary text/subscriptio
DEL CLARISS. PROVEDITORE CANALE.
Le velenose lingue, invide, e preste,
Come serpi, a vibrar il tosco fuore,
In darno sono a la virtù moleste,
E cercan d'oscurar l'altrui splendore: Queste al chiaro Canal furono infeste,
Ma l'invidia non può contra il valore
Ch'egli divenne ogn'hor piu saggio e forte,
E per giovar a noi corse a la morte.
Page *032