pictura
secondary text
E poi che siamo entrati nelle donne, ve ne dirò
vn'altra, ch'io feci alla elegantissima Signora Mar-
chesa del Vasto, Donna Maria d'Aragona; dicendo
essa, che sì come teneua singolar conto dell'honor del-
la pudicitia, non solamente lo voleua conseruare con
la persona sua, ma anchora hauer cura, che le sue do[n]-
Page 0113
ne, donzelle e maritate per istracuraggine non lo
perdessero. E perciò teneua vna disciplina nella ca-
sa molto proportionata à leuare ogni occasione d'huo-
mini e di donne, che potessero pensare di macchiarsi
l'honor dell'honestà. E così le feci l'impresa, che voi
hauete vista e lodata nell'atrio del Museo, laquale
impresa è due mazzi di miglio maturo legato l'vno
all'altro, con vn motto, che diceua;
Page 0114
motto/title
SERVARI ET
SERVARE MEVM EST.
Page 0114
secondary text
Perche il miglio di
natura sua, non solamente conserua se stesso da cor-
ruttione, ma ancora mantiene l'altre cose, che gli
stanno appresso, che non si corrompano; sì com'è il
reubarbaro e la canfora, lequali cose pretiose
si tengono nelle scatole piene di mi-
glio, alle botteghe de gli specia-
li, accioch'elle non si
guastino.
Page 0114