pictura
secondary text
Successe à questi Gouernatore in Lombardia Car-
lo d'Ambrosia, chiamato per la dignità dell'vfficio del-
la corte Reale Gran Mastro e Sig. di Chiamon. Egli
fu di dolce natura e molto dedito à gli amori, anchor
che in viso dimostrasse à'esser rubesto, e con parole co-
leriche paresse fiero e brusco, pure si dimesticaua molto
con le donne, dilettandosi di feste, banchetti, danze, e
comedie; laqual vita non fu molto lodata dal Rè Lo-
douico perche si trouò molto occupato in simili piace-
ri in tempo, che doueua soccorrer la Mirandola oppu-
gnata e presa da Papa Giulio. Portaua il detto caua-
Page 0102
liere un'impresa vn'huomo saluatico con vna maz-
za verde in mano, laquale si vedeua ricarnata ne' sa-
ioni della sua compagnia, e di sopra era vn breue con
un verso latino;
Page 0103
motto/title
MITEM ANIMVM AGRE-
STI SVB TEGMINE SERVO.
Page 0103
secondary text
Volendo si-
gnificare, per assicurare e conciliarsi le dame, che non
era così brutto, come pareua.
Page 0103