pictura
secondary text
Ricordomi d'vn'altra, ch'io feci à Girolamo Mat-
tei Romano, Capitan de' caualli della guardia di Papa
Clemente, che fu huomo di risoluto e alto pensiero, e
d'animo deliberato; hauendo con gran pazienza, per-
seueranza, e dissimulatione aspettato il tempo, per am-
mazzare (come fece) Gieronimo nipote del Cardinal
della Valle, ad effetto di vendicar la morte di Paluc-
cio suo fratello, che dal detto Gieronimo fu crudelme[n]te
ammazzato per cagione d'vn litigio ciuile. Hauen-
domi dunque egli (per tornare all'impresa) pregato
ch'io gliene trouassi vna, significante ch'vn valoroso
cuore hà forza di smaltire ogni graue ingiuria col
tempo, volendola egli porre sulla bandiera, gli figurai
vno Struzzo, che inghiottiua vn chiodo di ferro col
Page 0093
motto; Page 0094
motto/title
SPIRITVS DVRISSIMA COQVIT.Page 0094
secondary text
Fù sì lodata quella sua notabil vendetta, che inimici
della Valle accettarono la pace, per cancellar la briga
tra le due casate; & Papa Clemente gli perdonò l'ho-
micidio, e lo fece Capitano.
Page 0094