pictura
secondary text
Il magnifico Giuliano, suo fratello, huomo di bonissi-
ma natura, & assai ingenioso, che poi si chiamò Duca
di Nemours, hauendo presa per moglie la zia del Rè
di Francia, sorella del Duca di Sauoia, & essendo fatto
Confalonier della Chiesa, per mostrare che la fortuna,
laquale gli era stata co[n]traria per tanti anni, si comin-
ciaua à riuolgere in fauor suo, fece fare u'nanima
senza corpo in vno scudo triangolare; cio è, vna pa-
rola di sei lettere che diceua:
Page 0050
motto/title
GLOVIS.Page 0050
secondary text
E leggendola
à rouescio, SI VOLG, come si vede intagliato in mar-
mo alla chiauica Traspontina in Roma. E perche era
giudicata di peso oscuro e leggiere, gli affettionati
seruitori interpretauan le lettere à vna à vna, facen-
Page 0050
dolor dire diuersissimi sentimenti, come faceuano co-
loro nel concilio di Basilea; che interpretarono il nome
di Papa Felice, dicendo, Foelix, id est, falsus, eremita,
ludificator.
Page 0051