pictura
secondary text
E' in oltre da osseruare, che non ci sia intelletto
di molta superbia, e presuntione, ben che habbia bel
corpo, e bell'anima; perch'ella rende vano l'auto-
re, come fu quella, che portò il gran Cardinale di
S. Giorgio, Rafael Riario
, ilquale mise in mille
Page 0019
secondary text
luoghi del suo palazzo vn Timone di Galea con
vn motto di sopra, che dice:
Page 0020
motto/title
HOC OPVSPage 0020
secondary text
, quasi
volesse dire, per fare questi magnificentissimi edi-
ficij e gloriose opere, m'è di bisogno esser Papa, e
gouernare il mondo; laquale impresa riuscì vanis-
sima, quando fu creato Leone, e dopo; che essendo
egli consapeuole della coniura del Cardinale Alfon-
so Petrucci
, restò preso, conuinto, & spoliato delle
facultà, & confinato à Napoli, doue finì sua vita.
Page 0020