/ l'impresa ricamata ne' saioni delle cento lancie: ch'egli / haueua ottenute dal Rè: e ciò era vn trauaglio, che / vsano i maniscalchi per ferrar caualli bizarri e calci- / trosi, con questo motto francese: POVR DOM- / PTER FOLLIE. Per dinotare, che domerebbe al- / cun suo nemico di così fatta natura. / INFORMAL DESCRIPTION / Fù etiandio appresso i Francesi di nota virtù e fa- / moso Capitano Hebrar Stuardo, nato del sangue Reale / di Scotia, chiamato Mons. d'Obegnì. Vsaua questo / Signore, come parente del Rè Iacopo Quarto, vn' Leo- / ne rampante rosso in Campo d'argento, con molte fib- / bie serninate ne' ricami de' saioni e sopraueste, e dipin- / te negli stendardi, col motto latino; DISTANTIA / IVNGIT, significando ch'egli era il mezo e la fib-

 

 

Page 0104 - facsimile image