VENDETTA. / / Vendetta giusta. / INFORMAL DESCRIPTION        / Mentre disteso nel suo cavo speco / Sta Polyphemo: e canta, o pecorelle, / Gite pascendo voi l’lherbe novelle, / Ch’io mi pascerò poi del sangue Greco: / Ulysse, ch’era da vicino, audace / L’assalta, e l’occhio che sol ne la fronte / Havea, gli toglie, vendicando l’onte / Di mille e mille, e se n’andò; con pace. / Cosi’l fato quell’empio a orhezza mena. / E cosi nel suo autor cadde la pena.

 

 

Page 159 - facsimile image