ASTROLOGIA. / / Coppa di Nestore. / INFORMAL DESCRIPTION        / Era il vaso, ove Nestore bevea, / Di bianco e puro argento, e due fondi. / Quattro chiovetti di fin oro havea, / Quattro manichi anchor vaghi e giocondi / Sopra ciascun de quai l’occhio vedea / Una columba, ch’artificio ascondi / La coppa il ciel dinota che d’argento / Assembra, e l’occhio fa pago e contento. / I chiovetti si posson dir le stelle, / Ch’imitar l’oro; e le colombe sono / Le pleiade ad altrui lucenti e belle. / I due fondi, di cui scrivo e ragiono / Son le due orse leggiadrette e snelle, / C’hanno sempre il voler sicero e buono. / I forti sanno far ad altri danno, / Del cielo i savi i gran secreti sanno

 

 

Page 098 - facsimile image