SUPERBIA. / / SUPERBIA. / INFORMAL DESCRIPTION        / Niobe, pero ch’a i Dei volle agguagliarsi, / Per miracol divin pietra divenne: / Il che a le Donne puote assimigliarsi, / Che alcun humiltà mai di rado tenne. / Superbe son le femine, e a tutt’hore / Dura ostination sta lor nel core.

 

 

Page 066 - facsimile image