FORTEZZA. / / Che si deve perseverar nelle imprese malagevoli. / INFORMAL DESCRIPTION        / A chi la preme, l’honorata palma / Fa di se un’arco; e ne solleva poi, / E con impeto al ciel leva la salma. / Fanciullo ascendi, e stringi i rami suoi: / Che di che frutti t’emperai le mani, / Ch’ornan le mense, e rari son fra noi. / Non fian, si soffri, i tuoi sudori vani.

 

 

Page 038 - facsimile image