FORTEZZA. / / Che l’huom dee patire il male, & astenersi da quello. / INFORMAL DESCRIPTION        / Patire & astener, disse Epitteto, / Deve l’huom savio in tutte l’opre sue, / Se viver vuol qua giù sincero e lieto / Tutti i suoi di, non pur un’anno o due. / Cosi soffre l’imperio humile e queto / Del Duce, il destro piè legato il Bue. / Cosi dove ne va, come conviene, / Da le gravide bestie si contiene.

 

 

Page 036 - facsimile image