GIUSTITIA. / / Che nel fine la Giustitia ottien sua ragione. / INFORMAL DESCRIPTION        / Da la falsa eloquenza Aiace vinto / Perdeo tra Greci il meritato scuto. / Nettuno poi, c’hebbe submerso e cinto / D’acqua il legno d’Ulysse irato e crudo; / Questo da l’onde al fin portato e spinto / Pervenne, ov’era de la carne ignudo / D’Aiace il corpo, tal che d’indi a poco / La giustitia di Dio tenne suo loco.

 

 

Page 030 - facsimile image