PRUDENZA / / Che’l vino accresce la prudenza. / INFORMAL DESCRIPTION        / Nel bel Tempio divin s’honora e cole / Pallade, e’l Dio, cui la Cretense piaque; / Perche di Giove è l’uno e l’altra prole. / Del fianco quel, questa del capo nacque. / L’uno trovò il liquor, che’l mondo suole / Cotanto amar, e senza infermo giacque; / L’altra l’oliva, onde chi abhorre il vino, / La dea lo fugge, e’l lascia ignudo e chino

 

 

Page 025 - facsimile image