DIO, OVERO RELIGIONE. / Che la sapienza humana appresso Dio è pazzia. / Essere bimorfo... / Ne Drago si po dir, ne d’huom perfetto / Il mostro, che vedete, horrido e strano, / Che senza piedi ha testa, braccia, e petto, / E coda di Serpente, e aspetto humano. / Tai son color, che con averso effetto. / Hanno il candido in bocca e’l vero in mano / Dio non conosce, e’ndarno ad alto mira / Chi nel fango mortal s’avolge e gira.

 

 

Page 007 - facsimile image